top of page
  • Immagine del redattorewix test

Torneo di Terni (3° Edizione). Report di fine torneo




INFO GENERALI:


Data di inizio: 5 Marzo 2022

Data di fine: 5 Maggio 2022


Coppie partecipanti: 54


Elenco coppie vincitrici: Gruppo 1 Femminile: Melissa Arbuatti & Laura Tucci

Gruppo 2 Femminile: Milena Campese & Laura Cucchetto

Gruppo 1 Maschile: Filippo Rossi & Cristiano Rovereti

Gruppo 2 Maschile: Manuel Mancini & Diego Rosati Gruppo 3 Maschile: Francesco Scimmi & Massimiliano Dominici

Gruppo 1 Misto: Alessandro Tabuani & Daniela Tarquini

Gruppo 2 Misto: Dalila Puglia & Fabrizio Serafini


Visualizza classifiche e partite svolte QUI.


VIDEOGALLERY DELLE FOTO PIU' BELLE:


INTRODUZIONE:

Tantissima partecipazione e partite svolte in questa terza edizione del torneo di Terni che ha visto oltre 100 giocatori e giocatrici scendere in campo sempre con lo spirito e l'agonismo giusto. Ci fa molto piacere sottolineare anche la significativa componente femminile che ne ha preso parte, infatti circa metà dei partecipanti era composto da giocatrici, cha hanno partecipato o ad uno dei due gironi femminili oppure ad uno dei due gironi misti.


Tanti gruppi combattuti fino all'ultimo, con coppie che addirittura hanno finito a pari punti e quindi abbiamo dovuto ricorrere ad uno spareggio oppure a guardare l'esito dello scontro diretto per decretare i vincitori. Dato l'equilibrio nei primi e secondi posti, è stato difficile per noi anche scegliere le migliori seconde a cui assegnare i premi (dato che c'erano 10 premi a disposizione, per le 7 primi classificate e le 3 migliori seconde). Vi ricordiamo che tutte le prossime edizioni dei tornei di Italian Padel League cambieranno formato: Fase a campionato della durata di un mese (ogni coppia dovrà svolgere 3/4 partite. Verrà fornita la lista delle 3/4 coppie da sfidare) Fase finale composta da semifinali e finale (in base al posizionamento in classifica dopo le 3/4 partite si accederà alla fase finale.


E ora andiamo a vedere più nel dettaglio la situazione nei vari gruppi. GRUPPO 1 FEMMINILE: Come negli altri gruppi, anche in questo gruppo tanta azione in termini di partite giocate ed entusiasmo. Tutte le coppie hanno guadagnato i punti bonus, a sottolineare chele giocatrici sono scese in campo determinate sin da subito. La lotta per il primo posto è stata molto agguerrita, infatti il campionato è terminato con due coppie ad 11 punti e due coppie a 9 punti, quindi il tutto è stato in bilico fino alla fine. Le coppie Arbuatti/Tucci e De Franco/Cassetti hanno però dimostrato di averne più di tutte, grazie alla loro solidità ed al fatto che avendo perso entrambe solo una partita, hanno sempre guidato la classifica. Il caso ha voluto che la partita finale si svolgesse proprio tra loro due. La partita termina un set pari, quindi non viene completata, per questo a decretare la coppia vincitrice, dato che ci troviamo a pari punti e lo scontro diretto non si è concluso, è stato il valore della performance. Ottime le prove anche di Rapucci/Corneli e Dominici/De Curtis, che si fermano a 9 punti e per poco non arrivano a pari-merito anche loro con le prime.


Partita del gruppo: [Non completata] Isabella De Franco & Monia Cassetti vs Melissa Arbuatti & Laura Tucci (5 mag): 4-6, 6-1, 2-3


GRUPPO 2 FEMMINILE: Anche in questo girone, molto competitivo, le due coppie di testa terminano a pari-merito a 14 punti, ma in questo caso in virtù dello scontro diretto Campese/Cucchetto si aggiudicano la vittoria nei confronti di Beltrami/Giogli. Ben fatto a Campese/Cucchetto ed un peccato per Beltrami/Giogli, che fanno tutto così bene ma per una partita non riescono ad aggiudicarsi la vittoria. Subito sotto troviamo le coppie di Arronenzi/Arena, Germani/Luzzi, Creascu/De Iaco che concludono rispettivamente con 10, 10 e 9 punti. Tutti punteggi rispettabilissimi che però non bastano per raggiungere le prime della classifica, infatti nonostante l'ottimo score, queste coppie hanno pagato il fatto di aver perso troppe partite. Siamo sicuri che se avessero mostrato più continuità avrebbero potuto competere per il primo posto. Una nota di merito anche per le coppie in fondo alla classifica, che nonostante non abbiano raggiunto vittorie hanno sempre giocato con sportività e sicuramente man mano che si fa esperienza con i tornei le vittorie arriveranno. Partita del gruppo: Milena Campese & Laura Cucchetto bt Laura Beltrame & Cristina Giogli (26 apr): 6-4, 6-2

Commento: "Bella partita!!!" - Milena & Laura

GRUPPO 1 MASCHILE: Tante partite giocate anche in questo caso, dove mediamente ogni coppia disputa circa 5/6 partite. Nel gruppo maschile caratterizzato dallo standard di livello più alto si impone la coppia Rossi/Rovereti vincendo 7 partite su 7. La loro sfida decisiva contro i secondi Marras/Vaccaro, che chiudono a 13 punti, è stata condizionata dall' infortunio di questi ultimi che sono stati quindi costretti a ritirarsi dal match. Siamo convinti che se questo infortunio che li ha portati al ritiro non fosse accaduto Marras/Vaccaro avrebbero avuto buone possibilità di vittoria. Al terzo posto troviamo Boschi/Crisostomi, che scendono in campo 6 volte e ottengono 5 vittorie, un ottimo bollino di marcia per loro con una sola sconfitta subita. La partita messa in atto tra Boschi/Crisostiomi e Marras/Vaccaro, sia per il risultato finale che per il livello di padel messo in campo è sicuramente da annoverare tra le migliori partite del torneo.


Partita del gruppo: Max Boschi & Alessandro Crisostomi bt Gianluca Marras & Oscar Vaccaro (16 mar): 7-5, 5-7, 4-3 (Foto)

Commento: "Partita mitica, con amici, ogni punto scambi lunghissimi e di grande livello. Punti spettacolari, terminata senza poter finire il set a 6. Grazie e complimenti ad Ale e Max" - Gianluca & Oscar GRUPPO 2 MASCHILE:

8 coppie in questo gruppo e quello che risalta subito è che troviamo un certo divario tra le prime 4 e le successive 4. Le prime quattro giocano più partite e da quello mostrato in campo avrebbero tutte e quattro potuto competere tutte per la vittoria finale, considerando che sono molto ravvicinate a livello di punti. Le successive 4 invece, seppure sono scese di meno in campo non sono riuscite ad ottenere vittorie. Siamo consapevoli infatti che riuscire a vincere in questi contesti competitivi, soprattutto se è la prima volta che si affronta un torneo, non è mai facile, dato che oltre alla qualità messa in campo è necessario avere esperienza e sangue freddo nel giocare i punti decisivi. Score perfetto per Mancini/Rosati, che si assicurano 6 vittorie su 6 partite. Subito dopo di loro, Campili/Scimmi ottengono 5 vittorie e perdono solo con i primi. Chiudono a 10 Errichiello/Mangoni e Sani/Canepone entrambi con score di 4V e 2P. Le coppie arrivate dietro, nonostante il punteggio finale non entusiasmente hanno comunque dato prova di buon padel in più di una partita, perciò ci aspettiamo che queste coppie possano essere protagoniste a breve.


Partita del gruppo: Mattia Sani & Marco Canepone bt Sergio Rinaldi & Mauro Cordiani (16 mar): 6-3, 0-6, 6-3

Commento: "Bellissima partita, avversari educati e corretti." - Mattia & Marco

GRUPPO 3 MASCHILE: Tanta azione anche in questo gruppo, che conta 7 coppie, 6 delle quali hanno raggiunto i punti bonus, giocando quindi 3 partite entro il mid-point. Scimmi/Spagnolo e Donatelli/Gentili danno vita ad un entusiasmante testa a testa in cima alla classifica che culmina con la vittoria dei primi per 12 punti ad 11. Artefice di questo risultato è stata la vittoria nello scontro diretto, combattutissimo e finito soltanto al terzo set. Ci sarebbe piaciuto leggere anche il commento alla partita, purtroppo però non inserito. Marcia quasi perfetta per queste due coppie (Scimmi/Spagnolo e Donatelli/Gentili), condita da vittorie. L'unica sconfitta a parte lo scontro diretto, proviene dagli imbattuti Paterni/Cejas, che hanno ottenuto 3 vittorie su 3, mostrato un gioco davvero spumeggiante, ma gli è mancata la volontà di svolgere altre partite, infatti nonostante avrebbero avuto tutte le carte in regola per uscirne vincitori si sono limitati a giocare solo 3 partite. Buona anche la performance della coppia Folletti/Folletti che riesce a portare a casa due vittorie in quattro partite giocate, chiudendo a 4 punti.

Partita del gruppo: Francesco Scimmi & Valerio Spagnolo bt Leornardo Donatelli & Alberto Gentili (10 apr): 6-7, 6-3, 7-6


GRUPPO 1 MISTO: Uno dei gruppi con più partite svolte, infatti sono state svolte 20 partite delle 21 disponibili. Significa che tutti hanno giocato con tutti, ad eccetto per due coppie che non si sono affrontate. Complimenti quindi a tutti i partecipanti, nonostante il risultato finale, che sono scesi in campo così frequentemente e non si sono tirati mai indietro. Nei primi tre posti della classifica troviamo vecchie conoscenze di Italian Padel League ed una nuova coppia. Cappuccio/Bettarelli e Genghini/Catozzi che avevano già giocato con noi nell' edizione precedente concludono secondi e terzi a 13 ed 11 punti. Ottimo campionato da parte loro, 5 vittorie per i Cappuccio/Bettarelli e 3 vittorie per Genghini/Catozzi, che però nelle 3 sconfitte hanno speso portato a casa un set e questo spiega il loro punteggio in classifica così alto. La coppia a primeggiare è però quella di Tabuani/Tarquini, che ha mostrato un grandissimo padel ed ottenuto una serie di 6 vittorie che gli ha consentito di vincere questo gruppo così competitivo. Una nota di merito anche per Giannetti/Marras e Gaggia/Mosca, che nonostante hanno chiuso negli ultimi posti, hanno sempre dato del filo da torcere ai loro avversari, infatti in molti casi le loro partite, seppure terminate con esito sfavorevole sono state condotte fino al terzo set. Partita del gruppo: Andrea Campili & Claudia Zirini bt Alessio Genghini & Moira Catozzi (15 apr): 7-5, 5-7, 6-4 (Foto)

Commento: "Partita bellissima e combattuta fino all’ultimo punto, ci siamo divertiti grazie ad Alessio e Moira" Andrea & Claudia GRUPPO 2 MISTO: Il Gruppo 2 Misto, caratterizzato da un livello leggermente inferiore al gruppo 1 Misto, vede qualche partita in meno del gruppo 1, probabilmente anche dovuto dalla dominanza delle prime due coppie, che mostrando sempre un gioco solido e deciso non hanno mai incontrato particolari difficoltà contro i loro avversari. Puglia/Serafini concludono questo girone con una vittoria, mentre al secondo posto, a 13 punti, con un solo punto di distacco dai primi troviamo Corneli/Ciarimboli. E' importante sottolineare come in questo girone siamo dovuti ricorrere ad uno spareggio per decretare la coppia vincitrice, a causa di un ritiro che non permetteva a Puglia/Serafini di terminare le loro partite. (Fare riferimento al Regolamento, sezione spareggio per le regole in dettaglio). Spareggio vinto appunto da Puglia/Serafini che così al loro esordio hanno chiuso il torneo con una vittoria e sembrano più pronti che mai ad affrontare il gruppo 1. Lo spareggio è stato possibile perchè Puglia/Serafini avevano vinto lo scontro diretto, giocato a metà campionato. Una partita tiratissima, dove Corneli/Ciarimboli per un soffio non ne sono usciti vincitori. Partita del gruppo: Dalila Puglia & Fabrizio Serafini bt Claudia Corneli & Marco Ciarimboli (17 mar): 6-3, 4-6, 6-1 (Foto)

Commento: "Bellissima partita con persone correttissime e simpaticissime da ripetere sicuramente bravi tutti" - Dalila & Fabrizio

373 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page