top of page
  • Immagine del redattorewix test

Torneo di Perugia (3° Edizione). Report di fine Torneo




INFO GENERALI:

Data di inizio: 10 Gennaio 2022

Data di fine: 20 Marzo 2022


Gruppo 1:

Vincitori: Marco Menichelli & Gianni Antonelli

Runner-up: Giovanni Bolletta & Marco Marzi


Gruppo 2:

Vincitori: Fabio Merli & Stefano Leandri

Runner-up: Daniele Cucina & Marco Budelli

Gruppo 3:

Vincitori: Paolo Baldoni & Fabrizio Burchielli (sostituto di Marco Maragno)

Runner-up: Leonardo Conti & Davide Magnoni Gruppo 4:

Vincitori: Nicola Moca & Fabio Baffi

Runner-up: Marco Cialini & Samuele Ciucci

Gruppo 5:

Vincitori: Rebecca Massetti & Emanuele Anzuini

Runner-up: Serena Ciuchetti & Marta Montanari



Visualizza classifiche e partite svolte QUI.

FOTO DEI PROTAGONISTI:



INTRODUZIONE:

La terza edizione di Perugia si mostra colma di un grande spirito partecipativo da parte di tutti i giocatori che hanno giocato una grande quantità di partite. La maggior parte di esse sono state in bilico fino all’ultimo punto e hanno esaltato anche il carattere competitivo di ogni coppia. Siamo lieti di annunciare che sono state giocate quasi 130 partite durante i due mesi del torneo, distribuite omogeneamente tra i vari gruppi.


Ci teniamo a ringraziare tutti i partecipanti per la loro presenza e disponibilità. Ci fa piacere vedere il vostro grande coinvolgimento all’interno del torneo è non solo. Dato che questa è la terza edizione della tappa perugina, questo mostra anche come molti di voi siano ormai dei veterani dei nostri tornei.

Oltre ai punti in classifica e al piazzamento finale, noi diamo molta importanza alle amicizie e al senso di comunità che nasce dentro il campo, per questo ci auguriamo che rimarrete in contatto e giocherete con le coppie che avete conosciuto anche al di fuori del torneo! Infine un ringraziamento alle strutture di Buenos Aires Padel e di Thunder Sport Center che hanno offerto tariffe agevolate e campi riservati.


GRUPPO 1:

Quanta azione nel gruppo 1, con ogni coppia che ha giocato dalle 6 alle 8 partite e tutti sono riusciti a guadagnare i punti bonus. Tantissime partite di livello in questo gruppo, basta vedere quante siano terminate al terzo set.

A prevalere su tutti, emerge la coppia Menichelli/Antonelli, i quali ottengono 16 punti in 7 partite giocate, senza subire alcuna sconfitta. Un bilancio sensazionale accompagnato da 80 games vinti e solamente 20 persi, a testimonianza anche dell’ottimo livello messo in scena.

Al secondo posto si posiziona la coppia formata da Bolletta/Marzi solamente per una sconfitta ottenuta per mano dei primi classificati. Un match che ha determinato le sorti del torneo in cui Bolletta/Marzi hanno tentato di rimanerne in gioco, nonostante un primo set perso, sono riusciti a rimanere in partita vincendo il secondo set. Solamente il terzo set ha deciso gli esiti finali del match in cui Bolletta/Marzi non sono stati in grado di imporsi.

La coppia Menichelli/Antonelli si è presa la rivincita contro Bolletta/Marzi, infatti nell' edizione precedente Bolletta/Marzi avevano conquistato la vittoria precedendo proprio Menichelli/Antonelli.

La coppia Gaspardo/Curto ottiene una meritata terza posizione dopo partite complicate e riuscendo a mantenere un buonissimo bilancio vincendo 6 partite e perdendone solamente 2 con i primi e secondi classificati. Successivamente Capuano/Bovi con ben 8 partite disputate si posizionano al quarto posto conquistando 12 punti, solamente due in meno rispetto ai terzi classificati. Anche per loro un ottimo bilancio, con 5 vittorie in 8 partite disputate. Scendendo, rispettivamente ad 11 e 10 punti troviamo Ferrini/Giannone e Raggioli/Cilliani. Entrambe le coppie offrono grandi prestazioni, giocando tante partite e vincendone 3. Un plauso alla coppia mista del gruppo 1, Ferrini/Giannone, che si è fatta assolutamente rispettare in un girone maschile di alto livello.

Nelle postazioni seguenti, le coppie un po’ meno fortunate negli esiti finali delle partite vantano di numerose partite disputate e un buon punteggio ottenuto a testimonianza del notevole spirito competitivo che ha contraddistinto tutti i giocatori.


Partita del gruppo: Luca Ferrini & Laura Giannone bt Stefano Batini & Andrea Batini (9 feb): 7-6 (7/5), 2-6, 7-6 (14/12) (Foto)

Commento "Come dimostra il punteggio partita combattutissima contro due bravi avversari, ma soprattutto contro due vecchi amici di infanzia ritrovati grazie al padel !!! Te quiero PADEL I love Italian Padel Ligue" - Luca & Laura


GRUPPO 2:

Il secondo gruppo spicca sia per l'elevato numero di coppie che per la grande quantità di partite disputate, con quasi tutte le coppie ad ottenere i punti bonus. Tra tutti si esaltano le prime due coppia classificate che hanno raggiunto un punteggio impressionante, ben 18 e 17 punti.

Un torneo che dopo i primi risultati appariva come una battaglia a tre per il primo posto: Merli/Leandri, Cucina/Budelli, Corboli/Casagrande. Tuttavia, con il proseguire del torneo i primi due si sono distaccati dal resto del gruppo.

Ad emergere fra tutti spicca la coppia Merli/Leandri con ben 8 partite disputate e 18 punti totalizzati. Sono riusciti ad ottenere la prima posizione dopo un testa a testa con la coppia Cucina/Budelli ed escono dalla competizione non cedendo alcuna sconfitta.

Cucina/Budelli, dopo una partita durata per ben tre set terminano il torneo al secondo posto totalizzando 17 punti che rappresenta una straordinaria performance. Oltre al buon livello espresso, questa coppia spicca anche per un’ammirevole fair play dimostrato nei confronti dei loro avversari, anche dalle dichiarazioni avvenute a fine partita.

Al terzo posto con 11 punti in 6 partite disputate, 2 in meno rispetto ai primi e secondi classificati, si posizionano Corboli/Casagrande. Cedono solamente al terzo set contro i secondi classificati in un match tiratissimo. Dopo aver perso il primo set, tentano di rimanere in partita vincendo il secondo set ma non riesco a portare a casa il match e la coppia Cucina/Budelli si impone per 6-3 4-6 6-4.

Buone prestazioni anche da parte di Lilli/Gigliarelli e Clemente/Cipriani, che giocano un buon numero di partite e portano a casa qualche vittoria, in un girone, dove considerando il livello di gioco, vincere non è affatto semplice

Per quanto riguarda tutte le altre coppie, non si sono perse d’animo e hanno continuato a giocare più partite possibili ottenendo un buon punteggio, nonostante un esito non così favorevole.


Partita del gruppo: Fabio Merli & Stefano Leandri bt Daniele Cucina & Marco Budelli (19 gen): 6-1, 4-6, 6-4

GRUPPO 3:

Un discreto numero di partite giocate anche in questo gruppo, dove ogni coppia è scesa in campo mediamente 5 o 6 volte nell' arco del torneo.

Anche in questo gruppo, come i precedenti, tutte le coppie sono state in grado di totalizzare una buona quantità di punti utili per il posizionamento finale, con tante partite che sarebbero potute terminare in qualsiasi direzione e decise solo all'ultimo.

Al primo posto, si posiziona la coppia formata da Baldoni/Burchielli (sostituto di Maragno= senza alcuna sconfitta e 12 punti finali. La coppia riesce ad imporsi notevolmente su gran parte delle altre coppie e ad ottenere il meglio da questa terza edizione di Perugia. Emozionante il loro scontro diretto contro Conti/Magnani per stabilire la vittoria del girone, terminato in favore di Baldoni/Burchielli al terzo set.


Successivamente Conti/Magnani a causa di una sola sconfitta si posiziona al secondo posto. Riesce a totalizzare ben 11 punti in 6 partite disputate, un bilancio comunque ottimo per terminare il torneo. Solo un set li ha separati dalla vittoria finale.


Al terzo posto, si posiziona una coppia mista formata da Angelelli/Scarpelloni, i quali concedono 2 sconfitte solamente dai primi e secondi classificati. Con Conti/Magnani perdono un match che poteva benissimo aver esito opposto per il livello omogeneo delle due coppie. I secondi classificati vincono la partita solamente al terzo set.

Sordini/Grigliarelli per un soffio non raggiungono il podio! Ottengono 8 punti, solamente uno in meno rispetto ai terzi classificati, in 5 partite disputate. Il loro incontro contro Angelelli/Scarpelloni è la partita che abbiamo scelto come più bella del gruppo. Angelelli/Scarponi vincono il primo set in maniera netta, ma la coppia Sordini/Grigliarelli non si perdono d’animo e alzano il livello di gioco vincendo il secondo set. È il terzo set a decidere le sorti della partita dopo degli scambi tiratissimi che porta i secondi classificati alla vittoria. Buona la prestazione anche da parte di Todini/Ingi che raccoglie 7 punti grazie a 5 set vinti e due punti bonus, che gli consentono di posizionarsi al sesto posto.


Partita del gruppo: Leonardo Conti & Davide Magnoni bt Francesca Angelelli & Stefano Scarpelloni (25 feb): 6-0, 4-6, 4-2


GRUPPO 4: A causa di due sfortunati ritiri in questo gruppo, non abbiamo assistito al numero di partite che avremmo desiderato, nonostante questo 4 coppie delle 5 rimaste riescono ad ottenere i punti bonus.

Questo gruppo mostra un predominio della prima coppia classificata che ottiene 12 punti totali su 5 partite disputate (5 vittorie e 2 punti bonus). I vincitori Moca/Baffi terminano il torneo con zero sconfitte e una buonissima percentuale di performance finale, 72.6%. Nonostante la coppia Cialini/Ciucci sia andata molto vicina a strappargli un set, perdendolo alla fine per 7/5 al tie-break.

Al secondo posto si posizionano appunto Cialini/Ciucci con 8 punti totali e solamente una sconfitta, ai danni dei primi classificati. Sarebbe stato bello poterli vedere più in campo rispetto alle 4 partite disputate perché l'esito finale, e magari anche il posizionamento finale, sarebbero potuti cambiare. Davvero entusiasmante la loro partita contro Agnoloni/Tinnarelli, vinta di misura al terzo set.

Agnoloni/Tinnarelli ottengono la terza posizione con un solo punto in meno rispetto ai secondi classificati, 7 punti per l’esattezza, ma da sottolineare che in ogni partita e pure nelle sconfitte hanno sempre dimostrato un buon padel.

Le coppie Bragiola/Pipparoni e Paolini/Balducci terminano il torneo senza vittorie, ma siamo certi che con il tempo anche per loro arriveranno le prime vittorie!

Partita del gruppo: Marco Cialini & Samuele Ciucci bt Daniele Agnoloni & Gabriele Tinarello (15 gen): 2-6, 7-6 (8/6), 6-4

Commento: "Partita molto divertente. Facciamo un in bocca al lupo a tutti i concorrenti del torneo." - Marco & Samuele


GRUPPO 5:

Tante partite entusiasmanti anche nel gruppo 5, dove la maggior parte delle coppie gioca 7 partite, praticamente tutte le partite disponibili. Infatti, per la coppia vincitrice è stato necessario giocarle tutte per riuscire a portare a casa la vittoria.

Questo gruppo si caratterizza per la presenza sia di coppie miste che totalmente al femminile. La maggior parte di esse sono riuscite a disputare ben 7 partite a testimonianza della loro grande voglia di giocare e di competere. Numerose partite sono state decise al terzo set e questo dimostra come il livello fra le coppie è stato molto omogeneo.

Al primo posto, la coppia mista Massetti/Anzuini ottiene 14 punti in 7 partite disputate. Nonostante una sconfitta, nelle altre partite si impongono sulle altre coppie in maniera quasi netta. Incredibile come la vittoria sia arrivata proprio nella sera di chiusura del torneo, battendo Pieroni/Mincioni 6-0, 6-1.

Subito dopo di loro, ottiene un brillante secondo posto la coppia femminile Ciucchetti/Montanari con 5 vittorie e 2 sconfitte e 13 punti totali, solamente un punto in meno rispetto ai primi. Oltre ai primi classificati, soltanto la coppia femminile Gatti/Capoccia riesce nell'impresa di battere Ciucchetti/Montanari, in una partita terminata solamente al terzo set. Gatti/Capoccia partono in svantaggio, ma poi riescono a ribaltare la partita e ad imporsi sugli avversari.

Con un solo punto in meno rispetto ai secondi classificati, 12 per l’esattezza, raggiungo il terzo posto con 7 partite disputate.


Ci teniamo a congratularci con tutte le altre coppie che non sono riuscite ad ottenere il meglio, ma comunque sono rimaste coinvolte nel torneo non perdendosi d’animo e provando a dare sempre il massimo.


Partita del gruppo: Tamara Gatti & Claudia Capoccia bt Serena Ciuchetti & Marta Montanari (9 feb): 2-6, 7-5, 6-4 Commento: "Bella partita" - Tamara & Claudia

173 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page