top of page
  • Immagine del redattorewix test

Torneo di Livorno (I Edizione) report di fine Torneo



INFO GENERALI:


Data di inizio: 5 Dicembre 2021

Data di fine: 18 Febbraio 2022


Gruppo 1:

Vincitori: Alessio Del Tongo & Daniele Innocenti

Runner-up: Maurizio Puccetti & Valerio Lupi


Gruppo 2:

Vincitori: Andrea Ferretti & Giacomo Marchetti

Runner-up: Massimiliano Ghelardini & Matteo Bientinesi


Visualizza classifiche e partite svolte QUI.


ALCUNI DEI PROTAGONISTI:



INTRODUZIONE:

Siamo felici di annunciare che è terminata da pochi giorni la prima edizione del torneo di Livorno di Italian Padel League. Il torneo contava due gruppi, uno con molte coppie (9), un altro un po' meno affluente (7), ma entrambi con un gran numero di partite giocate. Questo ci rende soddisfatti dell’ammirevole spirito partecipativo dei giocatori, e ci ha entusiasmato vedere come la vittoria finale sia stata decisa da alcune partite che sarebbero potute finire in qualsiasi direzione.


Oltre ai punti in classifica e al piazzamento finale, noi diamo molta importanza alle amicizie e al senso di comunità che nasce dentro il campo, per questo ci auguriamo che rimarrete in contatto e giocherete con le coppie che avete conosciuto anche al di fuori del torneo!

Ci teniamo a ringraziare tutte le coppie per la sportività e la disponibilità dimostratasi nel corso del torneo, cercando di mantenere alto lo spirito competitivo, nonostante gli impegni di ognuno.


GRUPPO 1:

Il primo gruppo vanta di una grande quantità sia di coppie che di partite disputate. Tutti mostrano un buon livello, soprattutto molto equiparato. Ci sono state numerose partite lottate, che si sono decise all’ultimo punto e, invece, alcune terminate più velocemente. Ciò non ha impedito che le coppie si perdessero d’animo, anzi ha alimentato in loro la voglia di spingersi oltre e giocare di più per provare ad occupare una posizione migliore nella graduatoria finale.


Al primo posto, si trova la coppia formata dai giocatori Del Tongo/Innocenti con un totale di 16 punti. Nonostante una sola sconfitta che coincide con la prima partita disputata nel torneo, non si sono scoraggiati e dopo questo passo falso non ne hanno persa più una. La nota partenza a “diesel”, non li ha fermati nel raggiungere la postazione migliore grazie alla loro marcata tenacia. Infatti, nonostante un buon bilancio di partite vinte e perse e una grande quantità di punti totalizzati, hanno dovuto lottare quasi tutte le partite, molte vinte veramente all’ultimo punto. Con questo, ci teniamo anche ad enfatizzare il carattere tenace della coppia che ha saputo fronteggiare al meglio le “difficoltà”.


A seguire, vi è la coppia Puccetti/Lupi, che con una partita in meno rispetto ai primi classificati totalizzano 12 punti perdendo solamente una partita. Anche loro, non hanno avuto la strada spianata per ottenere un buon posizionamento e dopo varie partite vinte con varie difficoltà, riescono a prendere il via, alzando il proprio livello ed imponendosi più nettamente sugli avversari. Dopo 5 vittorie di fila, il loro sogno di vincere il gruppo viene infranto con la sconfitta contro Del Tongo/Innocenti.

Con solamente due sconfitte inflitte da parte delle due coppie citate precedente, Bizzi/Fontanella ottengono il terzo posto con 7 partite disputate. Vantano di un posto nel podio e anche di un straordinario secondo set vinto per 6-0 contro i primi classificati. Ciò può rappresentare anche una testimonianza di come il gruppo sia molto omogeneo in termini di livello di gioco che ha fatto si che l’ambiente fosse ancor più competitivo.

Ad 8 punti insieme a Bizzi/Fontanella, conclude anche la coppia Casini/Cerretini, che vanta 2 vittorie e 5 sconfitte. L'avvincente scontro diretto vinto dai primi ha determinato il piazzamento finale. (Terminato: 7-6, 6-3. Commento:"Bella partita, avversari simpatici e molto sportivi")


Anche altre coppie hanno dimostrato di avere un pari livello con le coppie al vertice, ma purtroppo alcune peccano dal punto di vista di quantità di partite disputate, le quali vanno ad incidere sulla graduatoria finale. A prescindere da ciò, vogliamo complimentarci con tutte le coppie che si sono messe in gioco e si sono rese disponibili anche se il risultato non è stato sempre favorevole.


Partita del Gruppo: Del Tongo/Fontanella b. Bizzi/Fontanella (8 gen): 6-3, 0-6, 6-4

Commento: “Gran bella partita contro degli ottimi avversari. Complimenti a tutti." - Giancarlo & Thomas


GRUPPO 2:

Il secondo gruppo dell’edizione di Livorno, nonostante una quantità minore di coppie in gara, vanta di un bilancio numeroso di partite giocate. Anche qui, i giocatori hanno mostrato un livello omogeneo che ha reso il clima ancor più competitivo.

A trionfare con ben 5 vittorie senza alcuna sconfitta, è la coppia formata da Ferretti/Marchetti. Oltre a ciò, riescono anche a non perdere un set per tutto il torneo ottenendo un bilancio estremamente positivo con ben 62 games vinti e solamente 19 persi. Probabilmente questo è avvenuto anche grazie alle due vittorie ottenute senza perdere neanche un game. Estremamente difficile in uno sport come questo!

Ghelardini/Bientinesi si collocano al secondo posto con 5 partite disputate, perdendo solamente dai primi classificati. Si sono fatti valere notevolmente, tanto quasi che riuscivano a strappare un set alla coppia avversaria e dimostrando un livello omogeneo con i vincitori. Nelle altre partite, sono stati in grado di imporsi nettamente sulle altre coppie e per questo riescono a totalizzare ben 8 punti.

Al terzo posto, si collocano Fabiani/Gambis i quali disputano 5 partite perdendo solamente dalle due coppie posizionate prima di loro. Nonostante la sconfitta, le due partite sono risultate molto combattute, ma la coppia non è mai riuscita strappare loro un set. Anche le altre partite non sono state semplici per loro, dove si sono trovati a lottare duramente sia contro Di Coscio/Corradini (7-5 7-6) che contro Falleni/Moschella (6-2 7-6), ma in queste occasioni sono riusciti a uscirne vincitori. Congratulazioni anche all' agonismo dell' unica coppia femminile di tutto il torneo (Alice Sarti & Chiara Signoriello), che seppure erano nella scomoda posizione di sfidare solo coppie maschili, hanno portato a casa svariati games nelle 5 partite giocate.


Ovviamente non tralasciamo le altre coppie che hanno partecipato al torneo, le quali si sono mostrate competitive e con una grande sportività che non è mai scontata quando le cose non vanno come si vuole.


Partita del Gruppo: Andrea Ferretti & Giacomo Marchetti bt Massimiliano Ghelardini & Matteo Bientinesi (4 feb): 6-3, 7-5



Report a cura di: Linda Alessi

69 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page